AGGIORNAMENTI

L’evoluzione della specie attraverso gli aggiornamenti

Un primo aggiornamento a livello di equipaggiamento è stato introdotto nel 2004.

Nessuna modifica all’estetica dell’autovettura ma la casa introduce il nuovo allestimento base Business abbinato esclusivamente al motore diesel 2.4 JTD 10 valvole caratterizzato da un prezzo di listino ribassato, proprio per andare incontro ad una clientela più vasta, anche alla luce del calo della domanda.

Lancia introduce anche cinque nuove tinte per la carrozzeria e nuovi pacchetti telematici per l’impianto di navigazione satellitare Connect.

Debuttano anche nuove motorizzazioni a gasolio Multijet mentre i motori benzina vengono riomologati Euro 4. In veste di show-car viene presentata anche la Thesis Bicolore con doppia verniciatura della carrozzeria.

lancia_thesis_bicolore aggiornamenti
uno degli aggiornamenti o delle versioni più significative- Thesis Centenario Bicolor

Nel 2006, al salone dell’automobile di Ginevra, viene presentato un secondo aggiornamento, nuovi rivestimenti per la tappezzeria. Nuovi disegni per i cerchi in lega e verniciatura bicolore disponibile come optional.

Tra i propulsori debutta il nuovo 2.4 Multijet potenziato a 185 cavalli con filtro DPF di serie ed omologazione Euro 4.

Per il solo mercato tedesco è disponibile la Thesis Sportiva, una versione speciale caratterizzata dalla possibilità di disporre di un telaio più sportivo grazie alla specifica taratura delle sospensioni.